Un invito speciale da PlayStation

PlayStation VR
PlayStation VR

Come è giusto che sia, i nipoti devono dare ai nonni dei motivi per lamentarsi, in modo da far svolgere loro al meglio la funzione educativa che gli spetta.
PlayStation è uno dei marchi che da sempre ci aiuta in questo importante compito, sviluppando consolle e videogiochi che ci tengono attaccati ad uno schermo per ore con buona pace dei “quella cosa ti brucia il cervello!” di papà, mamme ed altri parenti.

Bene, molti di quei bambini che “si rincitrullivano” davanti a Crash Bandicot, Tomb Rider, Final Fantasy, GTA e Street Fighters oggi sono laureati in ingegneria o informatica, ma continuano a giocare nel tempo libero e (se li hanno) anche assieme ai loro figli. Altri (e ne conosco alcuni) si stanno prodigando per sviluppare nuove tecnologie nel campo dei videogames, con risultati sorprendenti.

Realtà aumentata? Yes, please!

Sono cresciuti i giocatori e sono cresciute le esigenze. Da mero oggetto per intrattenere un pubblico abbastanza ristretto di bambini, le consolle sono ormai una vera passione anche per gli adulti, tanto che le più vecchie sono pezzi da collezionismo sebbene risalgano a circa 10 o 15 anni fa. Il mercato si è adeguato, sono nati competitor molto validi e oggi la sfida si gioca sul campo della realtà aumentata. Anche PlayStation l’ha accettata!

Ci stanno provando un po’ tutti perché l’idea è quella di coinvolgere sempre di più tutte le fasce d’età e realizzare il sogno che avevamo da ragazzini: entrare per davvero in quei mondi meravigliosi, che visti oggi con gli occhi abituati all’HD ci sembrano terribili, ma che allora ci facevano sognare.

Clicca per ingrandire
Differenza grafica PlayStation (clicca per ingrandire)

Le finalità commerciali attorno alla gamification sono molte e chiedono sempre più spazio all’interno della realtà virtuale. Un gran numero di aziende sono pronte a sganciare soldoni per far sviluppare prodotti sempre più avanzati e performanti e inserire al loro interno la propria pubblicità. Chissà, forse presto potremo comprare costumi per i cosplay direttamente dal gioco!

La realtà aumentata di PlayStation a Milano!

Ho avuto l’onore di essere invitata a Milano per provare #PlayStationVR e ho deciso che non mi sarei mai persa l’occasione d’oro per fare figuracce per i miei lettori! 😉 Posterò tutto sui social, quindi (se non l’hai ancora fatto) seguimi su Facebook, Twitter, Instagram e… novità settembrina: YouTube!

Io sono stata contattata per una recensione, ma cliccando qui potrai prenotare la tua prova sul sito PlayStation. Non è un’esclusiva di Milano, potrai iscriverti allo stesso evento nella città italiana che preferisci tra quelle proposte sul sito.

"è una bellia giornata, perché non giochi fuori?"
“è una bellia giornata, perché non giochi fuori?”

Cari nonni, questa volta non saremo noi a portare il joystick fuori dalla finestra (vedi immagine accanto), ma sarà la realtà aumentata a far entrare la natura in casa!

Conosci un po’ il mondo dei videogiochi? Cosa pensi della realtà aumentata? Parteciperai ad uno di questi eventi? Hai già provato la realtà aumentata e vuoi dire la tua? Fammelo sapere nei commenti!

A presto!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ora tocca a te