SposAnsia? No problem, con Gallarate Sposa!

Loredana Esposito per Gallarate Sposa
Un'esperienza nuova...

Fare la blogger è anche questo: alzarsi alle 6:00 accendere il PC ed iniziare a scrivere mosse dalla voglia di raccontare una bella storia. Oggi voglio parlarti di un abito da sposa, anzi, non solo uno, ma tutti quelli di Gallarate Sposa.

Gallarate sposa è un atelier con una storia: in 60 anni ha reso felici 200.000 spose, ma anche molti futuri mariti e invitati che hanno potuto acquistare lì i loro abiti. Quando mi hanno chiesto se potessi realizzare un servizio per loro, sono stata molto felice di accettare.

Preparazione psicologica e non solo!

Ora mi ritrovo sveglia, alle 6:10, con la batteria della fotocamera sotto carica e un restauro da cominciare. Quello della mia faccia! Non vedo l’ora di scoprire dove mi porterà questa nuova avventura. Iniziamo con la maschera “don’t look at me” (Lush, clicca qui per il video) perché al mattino sono davvero inguardabile! 😉

Ho appuntamento dalla parrucchiera per le 11:30, nel frattempo lavorerò un po’ al blog. Lavorare mi serve a calmarmi: non è la prima volta che faccio un servizio fotografico, ma ogni volta un po’ di ansia è assicurata.

L’aiutante

JeJe
JeJe

Oggi avrò un’aiutante speciale, si chiama Jessica ed è una fotografa. Come me, studia giurisprudenza e sono già sicura che sarà un’ottima giurista (anche se dice sempre di voler fare la contadina). Le sue foto, però, rivelano che la sua anima da artista non è restata sepolta sotto i libri di diritto. Ho scelto lei, perché la ricerca dell’abito da sposa è un’emozione e sono sicura che lei riuscirà a catturarla. Mi trucco, vado a prenderla e partiamo alla volta di Gallarate.

Finalmente da Gallarate Sposa!

Giunte in atelier, veniamo subito accolte da due commesse molto gentili che avvisano del nostro arrivo la responsabile del progetto, Eleonora.

L’ambiente è molto semplice ma sofisticato: un armadio a specchi ricopre tutto il muro di destra, amplia visivamente la stanza e dà la possibilità di vedere ogni parte degli abiti durante la prova. Una bellissima vetrata completa il perimetro, fornendo una buona quantità di luce naturale. Ci sono un sacco di sedie per le persone che vorranno assistere alla tua prova sulla passerella! La sfilata, comunque, non è obbligatoria 😛

Ingresso dell'atelier Gallarate Sposa
Ingresso dell’atelier Gallarate Sposa

Avevo un camerino tutto per me, così sono corsa a cambiarmi, aiutata da Eleonora e dal resto dello staff. Diciamoci la verità: per entrare in quei meravigliosi vestiti serve proprio una mano!

Gli abiti

Non fatevi ingannare dall’ambiente apparentemente piccolo, l’atelier propone moltissimi abiti sia da sposa che da sposo. Non mancano nemmeno gli abiti da cerimonia per testimoni, invitati, damigelle e paggetti. Le firme proposte sono le più conosciute a livello nazionale: Pronovias, Nicole Sposa, Maggie Sottero, Pignatelli Uomo, Petrelli Uomo e così via.

Ogni vestito è di alta qualità e può essere modificato per adattarsi meglio alle singole esigenze di ogni sposa. Si sa, quel giorno tutti vorremmo esaltare al massimo la nostra bellezza… un abito scelto e modificato secondo la propria forma fa gran parte del lavoro!

Se sei prossimo/a al grande giorno, ricordati di visitare il loro sito internet per scoprire quali stilisti propone l’atelier e non dimenticate di mettere un “mi piace” alla pagina Facebook Gallarate Sposa per restare aggiornato/a su novità e promozioni!

Lascio qui sotto una galleria di foto della mia prova. 😀

A questo link puoi trovare il mio profilo su Steller, in cui potrai vedere anche un pezzettino di video per ogni abito. Ti potrebbe interessare un post su quest’app?

Come al solito, aspetto la tua opinione nei commenti! Quale abito, tra quelli che ho provato, ti piace di più? Potrebbe interessarti un video-tutorial sul make-up che ho usato per il servizio?

A presto!

Abito 1 – Pronovias, modello “Almeria”

BuzzooleAbito 2 – Nicole sposa, modello “NIAB 17110”

Abito 3 – Nicole spose, modello ROAB 17859

Abito 4 – Pronovias, modello “Natura” (linea atelier)

Abito 5 – Passiamo alle invitate con Pronovias, modello Belen

Abito 6 – Pronovias modello Cisca

Ed infine… Gli accessori!

Ora tocca a te